Inaugurata la nuova sala per i giovani di Segusino, il vicesindaco Verri: "Un buon punto d'inizio"

Un sogno che si avvera dopo anni di attesa, una promessa amministrativa realizzata. Finalmente i giovani di Segusino hanno uno spazio comunale tutto loro, un luogo di ritrovo fisso e sicuro: è la nuova sala giovani, inaugurata venerdì scorso, 31 maggio, dal vicesindaco Stefano Verri all’interno della Casa delle associazioni di piazza Papa Luciani (nelle foto).

Un’iniziativa realizzata dall’amministrazione Paulon in collaborazione con la cooperativa Kirikù, venendo incontro alle richieste dei giovani segusinesi e delle loro famiglie.

Segusino sala giovani 2

"È sin da quando ci preparavamo per le elezioni del 2017 che pensavamo a cosa potesse servire ai ragazzi preadolescenti e adolescenti di Segusino – ha dichiarato Verri, assessore alle politiche giovani -, cercando di capire da dove si potesse partire. Avevamo molte idee nostre ma, solo dopo degli incontri con ragazzi e genitori, abbiamo compreso che la sede, lo spazio fisico, era un buon punto d'inizio".

Segusino sala giovani 3

"Così, sin dall'anno scorso, ci siamo impegnati nel trovare lo spazio idoneo e maggiormente sicuro per loro – conclude Verri - Dopo diverse riflessioni abbiamo individuato questa stanza ed abbiamo investito nell'adeguarla a questo nuovo utilizzo. Attualmente è quasi vuota ma la speranza è che i ragazzi, con l'aiuto di genitori ed amministrazione, riescano pian piano a fare loro questa occasione, abbellendo la stanza e personalizzandola quanto possibile".

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Segusino).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport