Addio a don Francesco Maragno: era parroco di Segusino, Vas e Caorera

La seconda domenica di Avvento si è tinta di lutto a Segusino: il parroco del paese, don Francesco Maragno è morto questa mattina all'età di 67 anni.

Nato a Santa Giustina in Colle, in provincia di Padova, il 4 maggio 1951, era arrivato a Segusino nel 2012, presentandosi fin da subito con grande umiltà. Era anche il titolare delle parrocchie bellunesi di San Gottardo a Caorera e di San Leonardo a Vas, facenti parte anch’esse della Diocesi di Padova.

Dalla fine della scorsa estate era ricoverato in ospedale e stava combattendo una difficile battaglia contro un tumore, al quale si è arreso questa mattina.

Grande il cordoglio a Segusino, dove, in segno di rispetto, sono stati immediatamente annullati gli eventi in programma oggi, domenica 9 dicembre, e del prossimo giovedì 13 dicembre in occasione della festa patronale di Santa Lucia.

"Don Francesco in questi 6 anni si è sempre dimostrato di supporto alla comunità - ha dichiarato il sindaco del Comune di Segusino, Gloria Paulon - e disponibile con i suoi fedeli, anche a fronte di tempi ed esigenze in continuo mutamento. Si divideva tra le parrocchie di Segusino, Vas e Caorera senza risparmiarsi, con dedizione totale".

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Amici del presepio di Segusino)
#Qdpnews.it

// Storie di Sport