A Segusino torna il consiglio comunale: unico argomento di discussione il recesso da Asco Holding

Oggi, martedì 7 agosto alle ore 12, a Segusino si riunirà un consiglio comunale urgente con un unico punto all’ordine del giorno. Ancora una volta si discuterà della società partecipata Asco Holding Spa, anche se oggi è possibile si ponga la parola "Fine" alla vicenda. L’ordine del giorno è il seguente: "Recesso da Asco Holding Spa, a seguito di approvazione del nuovo statuto sul quale il Comune di Segusino ha espresso voto contrario".

La tensione è alta visto che Segusino, con altri otto Comuni trevigiani, il 10 luglio scorso ha citato in giudizio Asco Holding per "Accertare la violazione dei doveri degli amministratori del consiglio di amministrazione di Asco Holding e le gravi irregolarità commesse nella gestione della stessa, con il fondato sospetto che sia stato arrecato danno al patrimonio societario ed agli interessi dei Comuni soci".

Oggi, all’ora di pranzo, si saprà con quali modalità il Comune di Segusino intenda recedere il proprio rapporto con Asco Holding Spa. Un’eventualità potrebbe essere la vendita di una parte delle quote azionarie, come hanno già deciso i municipi di Susegana e Vittorio Veneto.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: www.giannidesti.com).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport