Ok al miglioramento sismico ed efficientemento energetico della scuola elementare di Segusino

Come annunciato nel programma delle opere pubbliche per il triennio 2018-2020, l'amministrazione comunale di Segusino nei prossimi due anni metterà a norma il più importante edificio pubblico del paese dopo il municipio.

Infatti, martedì 15 maggio scorso, la giunta composta dal sindaco Gloria Paulon e dagli assessori Diego Longo e Stefano Verri ha approvato il progetto definitivo di miglioramento sismico ed efficientemento energetico delle scuole elementari comunali "Antonio Canova" (nella foto).

Lo studio di fattibilità approvato martedì scorso prevede un investimento di 600 mila euro. Un'importante iniziativa che diventerà realtà se arriveranno fondi dalla Regione Veneto. Il Comune di Segusino, infatti, ha presentato richiesta di adesione alle graduatorie regionali per l'assegnazione di contributi destinati all'edilizia scolastica per il triennio 2018-2020 in linea con il decreto interministeriale del 3 gennaio scorso.

Una bella notizia per bambini, maestre e genitori, ma anche un percorso in salita molto frequente, visto che oggi tanti Comuni, soprattutto i più piccoli, non hanno la possibilità di compiere investimenti così onerosi con soli fondi propri.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport