Dopo due anni di attesa al via domani i lavori in via Riva Secca a Segusino, investimento da 113 mila euro

Bella notizia per la contrada di Riva Secca di Segusino: da domani, lunedì 12 marzo, maltempo permettendo, inizieranno i lavori per sistemare il muretto di sostegno della carreggiata dopo ormai due anni di attesa. Un investimento di 113 mila euro che erano stati stanziati dalla giunta Guido Lio nel dicembre 2016 per porre rimedio ai danni provocati da eccezionali precipitazioni atmosferiche nel febbraio 2016.

L’ordinanza del sindaco Gloria Paulon, resa nota il 6 marzo scorso, annuncia la sospensione temporanea della circolazione veicolare e pedonale nel tratto interessato di via Riva Secca (nella foto in alto)  e la deviazione del traffico sulla vicina via Cal del Pont (frazione di Riva Grassa), dove sarà instituito un senso unico alternato regolato da un semaforo fino alla conclusione dei lavori.

È già stata risolta la criticità su via Cal del Pont, anch’essa colpita dagli abbondanti acquazzoni del febbraio 2016, dov’è stato ripristinato il muro a sostegno della paesaggistica strada (nella foto sotto).  Un’emergenza che era stata affrontata con uno stanziamento di 200 mila euro complessivi dalla precedente amministrazione per entrambe le strade comunali e che, a breve, sarà definitivamente risolta dalla giunta Paulon con l’intervento manutentivo in via Riva Secca.

segusino via Cal del Pont 21

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport