Nuova area sosta camper e info point a Segusino: entro il 10 marzo la presentazione delle manifestazioni di interesse

A Segusino la macchina dei lavori in corso non si ferma. Archiviata la pratica della riqualificazione dell’ecocentro comunale, in primavera inizieranno i lavori per realizzare l’area sosta camper attrezzata di via Chipilo (nella foto), nei pressi degli impianti sportivi, e l’info point turistico in centro. Un investimento di quasi 100 mila euro, interamente finanziati dal Gal Alta Marca Trevigiana.

Il primo passo di quest’iniziativa sarà la gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori. Le aziende che vorranno partecipare dovranno manifestare il proprio interesse per iscritto all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 24 del 10 marzo prossimo. Il sorteggio dei concorrenti da invitare alla gara sarà effettuato il 12 marzo alle ore 10 nella sede municipale di Corte Finadri.

Condizione essenziale per partecipare alla gara è il sopralluogo obbligatorio, che dovrà essere effettuato, previo appuntamento, da lunedì 26 febbraio a venerdì 9 marzo dalle ore 9 alle 12, sabato e domenica esclusi. Non svolgere il sopralluogo determinerà la non ammissione del concorrente al sorteggio. 

Le tempistiche per la realizzazione di area sosta camper ed info point sono state stimate in sessanta giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data del verbale di consegna. Un progetto di rilancio turistico del paese, intrapreso dall’amministrazione Guido Lio e portato a termine dalla nuova giunta Gloria Paulon, che è connesso anche alla rinascita del Sentiero delle acque e, soprattutto, al “Masterplan Parco fluviale dello Sport” in fase di attuazione.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport