Santa Lucia, alle Filande successo per il convegno nazionale sugli interventi di trapianto e gli scompensi cardiaci

Le ultime novità dai trapianti di cuore, e i passi avanti fatti dalla medicina negli interventi a cuore aperto. Si è tenuto sabato scorso nella sala congressi delle Filande  un convegno medico-scientifico di altissimo livello sulle problematiche relative allo scompenso cardiaco e al trapianto di cuore, sullo stato dell'arte e sulle prospettive: era aperto a tutti, anche a profani, nonostante la presenza - lo ha confermato il sindaco Riccardo Szumski - di relatori di eccezione "sia per la loro qualità - ha detto - ma anche per la capacità di far comprendere concetti specialistici anche ai non appartenenti al settore, e c'era davvero una ottima partecipazione di pubblico e cittadini interessati al convegno".

Presenti decine di specialisti del Veneto e del Friuli Venezia Giulia: "Mentre i relatori - conferma Szumski -  hanno esposto sapientemente i grandi progressi a cui si è giunti al giorno d’oggi, dove si registra la sopravvivenza dei trapiantati arrivata oramai a 30 anni".  La location santalucese della sala congressi delle Filande in realtà si è dimostrata ancora una volta idonea anche ad ospitare eventi scientifici.

Oltre che come sindaco sono stato estremamente contento dei contenuti esposti - conclude il sindaco Szumski -, molto utili anche nel mio lavoro quotidiano di medico”. A portare il saluto dell'Ulss 2 al convegno è stato anche lo stesso direttore generale Francesco Benazzi, che poi ha partecipato facendo il punto sulle politiche sanitarie della Marca Trevigiana.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Come di Santa Lucia di Piave).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto