Santa Lucia di Piave: il parroco celebra la messa, i ladri rubano 2.000 euro in canonica

È successo tre le 18 e le 19.30 di sabato scorso: a Santa Lucia di Piave sono stati rubati circa 2.000 euro dalla canonica di fianco alla chiesa in piazza Beato Fra’ Claudio. Un episodio che ha lasciato sdegno fra i fedeli e i residenti del paese.

Don Paolo Cester, parroco di Santa Lucia e Sarano, era assente al momento dei fatti in quanto impegnato nella celebrazione della messa del sabato sera nella vicina località saranese. Al suo ritorno riferisce di non aver controllato e di essersi accorto della mancanza di denaro la domenica mattina.

Un colpo da circa 2.000 euro, provenienti perlopiù dalle offerte dei parrocchiani in favore dei più bisognosi: don Paolo ha immediatamente denunciato il fatto ai Carabinieri di Susegana, i quali stanno vagliando le telecamere di sorveglianza della zona per individuare l’autore o i possibili autori.

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport