Sarano, cacciatori vicino alle abitazioni: si trova la parete di casa crivellata di colpi

Rientrano a casa e si trovano una parete impallinata. E’ successo a Sarano di Santa Lucia di Piave, ad una famiglia residente in un’abitazione di via Isonzo, laterale di via Distrettuale, che si affaccia sul Monticano.

L'episodio risale allo scorso lunedì 15 ottobre, mentre la famiglia non era in casa. Al ritorno, però, hanno scoperto i pallini conficcati sul muro che guarda verso il fiume, probabilmente esplosi da una cacciatore che si è avvicinato troppo all’abitazione.

La zona del resto è molto frequentata dai patiti dell'arte venatoria e la scorsa domenica un uomo è rimasto ferito ad un occhio proprio da un cacciatore.

Al padrone di casa non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ai Carabinieri, nella speranza di risalire al colpevole del gesto, al quale spetterebbe il dovere di risarcire i danni causati.


(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport