"Vivere bene a Santa Lucia" sulla nomina del direttore dell'Ente Fiera: "Sono state rispettate le regole?"

Riceviamo da Luca Castellaz (nella foto), capogruppo della lista consiliare "Vivere bene a Santa Lucia", il comunicato stampa in merito alla nomina di Valentina Manfren come direttore dell'ente fiera di Santa Lucia di Piave.

Apprendiamo l’esito del concorso pubblico per il posto di direttore dell’ente fiera indetto dall’ente controllato dal Comune di Santa Lucia di Piave. Possiamo affermare che la vincitrice, che è risultata essere la dottoressa Valentina Manfren, non sia stata una sorpresa, essendo ciò ampiamente previsto.

In effetti nella seduta del consiglio comunale del 26 aprile 2018 il presidente dell’ente fiera Alberto Nadal, molto candidamente aveva testualmente riferito che “quest’anno che verrà ci sarà qualche variazione perchè abbiamo assunto una ragazza giovane che è la nuova direttrice…”. A precisa domanda del capogruppo consigliare di Vivere bene a Santa Lucia, su chi fosse questa persona, il presidente Nadal rispose appunto Valentina Manfren.

A distanza di cinque mesi, l’Ente Fiera comunale ha poi bandito un concorso per quel posto a tempo indeterminato e chi ha vinto? Appunto Valentina Manfren. Premesso il rispetto per la persona che non conosciamo, e nei confronti della quale non abbiamo alcun pregiudizio, ci viene naturale chiederci come sia possibile che per ricoprire un posto fisso pubblico a tempo indeterminato, un ruolo di rilievo all’interno delle Fiere di Santa Lucia di Piave, abbiano partecipato al concorso solamente due persone diconsi due candidate.

Come è possibile che ad un tale concorso abbia partecipato solo una concorrente oltre la vincitrice? Il Comune di Santa Lucia che notoriamente è sempre presente sui social e sulla stampa, perché non ha pubblicizzato adeguatamente questo concorso pubblico? Perché le domande dovevano essere presentate nel mese agosto periodo in cui notoriamente la gente è in ferie?

Ci chiediamo… le regole della trasparenza di un concorso pubblico sono state rispettate?

Perché il presidente Nadal cinque mesi fa in consiglio comunale (non al bar sport) dichiarò che era stata assunta la dottoressa Manfren e solo cinque mesi dopo è stato indetto il concorso per assumerla a tempo indeterminato?

Forse nel Ducato autonomo di Santa Lucia vigono regole diverse rispetto agli altri Comuni?

Il gruppo "Vivere bene a Santa Lucia"

#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport