Ladri in azione a Santa Lucia di Piave: nel mirino via Silone e via Camerotto

L’arrivo ufficiale sul calendario dell’autunno e l’accorciarsi delle giornate portano con sé più ore di buio che si trasformano spesso in occasioni per i ladri per entrare in azione.

E’ stato così anche a Santa Lucia di Piave, nella giornata di ieri, 23 settembre: una domenica sera di furti, con un duplice attacco verso le ore 21 in via Silone e in via Camerotto. Nel primo caso, un’azione fortunatamente non portata a termine per la presenza in casa della padrona, ma che ha comprensibilmente lasciato dietro di sé solo tanto spavento e tanta amarezza per quanto subito.

Colpo riuscito invece in via Camerotto dove ignoti, sembra approfittando in questo caso dell’assenza dei proprietari in casa, si sono introdotti in un’abitazione della via, parallela proprio a via Silone. In entrambi i casi l’allarme si è diffuso già pochi minuti dopo la scoperta dei fatti all’interno del gruppo Facebook che raccoglie i cittadini di Santa Lucia.

“Le vie sono connesse da un parco – spiega il sindaco di Santa Lucia di Piave Riccardo Szumski, impegnato anche lui nel mettere in allerta i suoi cittadini – è probabile che la matrice dei furti alla fine sia proprio la stessa”.

(Fonte: Giada Fornasier © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport