Santa Lucia di Piave, ladri in azione in casa di anziana morta due settimane fa

Sono rimaste incredule Lorena e Vania, le figlie di Armida Maccari, anziana di 81 anni morta lo scorso 6 agosto e residente a Santa Lucia di Piave.

Le due donne, infatti, hanno ritrovato la casa della mamma deceduta completamente svaligiata: non essendoci denaro e gioielli, sono stati portati via tutti gli elettrodomestici.

Rubata anche la Peugeot 206 rossa.

Gli inquirenti pensano che i malviventi siano entrati in azione nel pomeriggio di lunedì 20 agosto, approfittando della folla di gente riunitasi per il funerale del dottorando 28enne Enrico Cescon: la dimora di Armida Maccari si trova in via Mareno, a fianco della chiesetta del Ramoncello e vicino al cimitero.

Un orario, quindi, studiato dai ladri che hanno così deciso di sfruttare un momento di dolore per andare a rubare.

Secondo gli inquirenti, inoltre, la Peugeot, per la quale sono in corso le ricerche, sarebbe stata portata via per mettere a segno nuovi furti.

In attesa di conoscere l'identità dei colpevoli, rimane lo stupore per quanto successo nell'abitazione di un'anziana signora da poco deceduta.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport