Santa Lucia, ancora successi per la Bocciofila Saranese: tre ori e due bronzi nazionali a luglio

Settimane di grandi soddisfazioni per gli atleti del settore giovanile della Bocciofila Saranese. Risultati di tutto rispetto, per la società di Santa Lucia di Piave che nel settore giovanile conta 26 atleti tesserati: otto nella categoria under 12, dieci nell’under 15 e altri otto nella categoria under 18.

Se nel mese di maggio era arrivata, con merito, una medaglia d’argento nelle competizioni del campionato italiano under 15, si aggiungono ora al palmares tre titoli italiani e due medaglie di bronzo.

A Udine, dal 5 all’8 luglio scorso, a salire sul terzo gradino del podio è stata la coppia formata dagli under 18 Davide Braido e Davide Sommacal. In rosa entrambe le medaglie d’oro: a conquistarle Zaira Cescon (nella foto in alto), campionessa italiana under 18 sia nella specialità combinato che nella specialità individuale.

Santa Lucia Andrea lorenzetto oro2
In terra ligure, a Savona, nelle gare svolte dal 12 al 15 luglio Andrea Lorenzetto (nella foto), preparato dall’allenatore under 15 Claudio Porello, si è classificato terzo nel combinato, conquistando poi il titolo italiano nell’individuale. Per Andrea anche la soddisfazione di ricevere la convocazione da parte della nazionale under 15.

“Ci aspettavamo qualche buon risultato, ma i successi sono andati oltre le nostre aspettative – ha spiegato Egidio Dal Ben, coordinatore del settore giovanile – Vincere addirittura due titoli italiani è stata davvero una bella sorpresa”.

“I ragazzi si sono preparati bene, sono bravi, apprendono con passione e grazie anche alla presenza del preparatore tecnico della nazionale Dario Campana sono davvero migliorati in questa annata – ha aggiunto Dal Ben - A loro va il merito, ma bisogna dire grazie anche ai dirigenti, ai genitori dei ragazzi e agli accompagnatori, che non mancano mai di far sentire il loro sostegno e il loro supporto”.

(Fonte: Giada Fornasier © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione della Bocciofila Saranese).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport