Ordini per 26 milioni di euro alla Somec di San Vendemiano: società al lavoro dal 2020 su sette nuove navi da crociera

Nuove commesse per la Somec di San Vendemiano. Gli ordini ricevuti entreranno in produzione sin dal 2020 e riguardano sette progetti di nuove costruzioni nell’ambito degli involucri vetrati, per un ammontare complessivo superiore ai 26 milioni di euro.

In particolare, il cantiere Chantiers de l'Atlantique di Saint-Nazaire in Francia ha scelto Somec per le quattro navi WorldClass di MSC, con consegna prevista per il 2022 e 2024. L’ordine comprende l’opzione per due ulteriori navi con consegna prevista per 2025 e 2026. Sempre con Chantiers de l'Atlantique, per lo stesso armatore, Somec partecipa alla costruzione della quinta nave classe Meraviglia, con consegna prevista per il 2023.

Dai cantieri portoghesi West Sea di Viana do Castelo, Somec ha ricevuto l’ordine per le due gemelle di Mistic Cruise, World Voyager e World Navigator, con consegna rispettivamente nel 2020 e 2021.

La società di via Palù è quotata su Aim Italia – il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole medie imprese – ed è specializzata nell’ingegnerizzazione, design e realizzazione di grandi progetti chiavi in mano nell’ambito navale e civile relativi a involucri vetrati, progetti architettonici speciali, allestimento di aree pubbliche e catering per grandi cucine.

Da inizio anno Somec ha comunicato ordini ricevuti per 182 milioni di euro, che si sommano ai nuovi ordini per 88 milioni di euro comunicati nel secondo semestre 2018.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: www.somecgroup.com).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport