Terreno all’asta in zona industriale a San Vendemiano, venduto ad un confinante per 60 mila e 50 euro

E’ andato ad uno dei confinanti il terreno edificabile (nella foto)  messo all’asta dal Comune di San Vendemiano, per cinquanta euro in più del prezzo d’asta di 60 mila euro. L’apertura della busta con l’offerta vincente è avvenuta lo scorso mercoledì 20 febbraio nel municipio di via Alcide De Gasperi.

Si tratta di un lotto edificabile di 1.546 metri quadrati nell’area industriale di Saccon-Zoppè, rimasto isolato dalla strada quando è stato realizzato il sovrappasso di via Palù all’A28. L'area è infatti compresa tra la rampa stradale che porta al cavalcavia e il compendio immobiliare di Villa Vettori. Per questo sarà necessario costituire una servitù di passaggio per accedervi.

Il terreno era di fatto abbandonato da anni e al suo interno è cresciuta una fitta vegetazione. Ora l’augurio è che possa essere utilizzato e trovare finalmente una destinazione produttiva.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport