San Vendemiano, assalto a Pasqua alla Cassa di risparmio del Veneto: distrutta la filiale, salva la cassa

Colpo della banda dei bancomat tra sabato e la domenica di Pasqua. Nel cuore della notte, poco dopo le ore 3, malviventi hanno preso di mira una filiale della Cassa di risparmio del Veneto (nelle foto) a San Vendemiano, nella centralissima via Alcide De Gasperi, la stessa che ospita il municipio.

Qualcosa però, almeno secondo le aspettative dei banditi è andato storto: l’esplosivo usato per il colpo ha infatti distrutto l’edificio della filiale, lasciando di fatto quasi intatta la cassa con all’interno il denaro, vero obiettivo del colpo. Ad avere la peggio sono state le vetrine, l’ingresso della banca e il controsoffitto dell'edificio, che ha in parte ceduto a causa della potente deflagrazione.

Le prime riparazioni più urgenti sono già state effettuate, ma gli operai sono ancora al lavoro per riportare la filiale al suo aspetto originario.

Sul caso stanno lavorando i Carabinieri della Compagnia di Conegliano: la speranza è che si possa incastrare la banda grazie alle immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza della banca e delle attività limitrofe.

San Vendemiano bancomat saltato
(Fonte: Giada Fornasier © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport