San Pietro di Feletto, entro il 15 maggio il primo stralcio della piazza a Bagnolo: ricevuti 70 mila euro dal ministero

Sarà realizzato entro il 15 maggio il primo stralcio dei lavori relativi alla piazza di Bagnolo (nelle foto), frazione del Comune di San Pietro di Feletto: l'area, situata a lato di via Castella e utilizzata soprattutto come parcheggio, usufruirà anche di un contributo pari a 70 mila euro ricevuti dal ministero degli Interni.

Annuncio che ha fatto scattare una reazione da parte del consigliere di minoranza Lodovico Pradella il quale, nel corso dell'ultimo consiglio comunale dello scorso giovedì 28 febbraio, ha così commentato: "Direi che parliamo sempre di risorse limitate per un Comune con tante esigenze".

"Mi prendo comunque il merito dell'inizio dei lavori, avendone segnalata la necessità più volte. - ha dichiarato Pradella - Non si poteva avere qualcosina in più?".

"Onestamente non ho sentito tutta questa pressione. - ha risposto il sindaco Loris Dalto - Il progetto nel complesso prevede tre stralci relativi all'intera piazza e si tratterà di sistemare degli avvallamenti. Per l'intera opera ci vorranno circa tra i 200 e i 300 mila euro: verrà utilizzato tutto o una parte dell'avanzo di amministrazione".

San Pietro piazza Bagnolo02

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport