Santa Maria di Feletto, addio alla 59enne Marilena Bortoletto: sabato il funerale

Santa Maria di Feletto piange la morte di Marilena Bortoletto, 59 anni, sconfitta da un tumore contro il quale ha combattuto per cinque anni. Una settimana fa, purtroppo, la malattia si è aggravata, fino alla morte avvenuta questa notte.

La famiglia di Marilena viveva a Collalto, ma quando lei era ancora bambina si trasferì a Barbisano. Poi, quando conobbe il marito Giuliano Bazzo, titolare dell’azienda vitivinicola omonima di via Pianale, nella frazione di Santa Maria, venne a vivere tra le colline del Felettano.

Per un periodo aveva lavorato in una fabbrica della zona, che poi lasciò per dedicarsi a tempo pieno alla famiglia e alla cantina.

“Nostra madre era una persona che amava scherzare e stare in compagnia - la ricordano con grande affetto e commozione i figli Lorena, Paolo e Ugo - Si dava sempre da fare, soprattutto quando eravamo noi ad avere bisogno: per qualsiasi cosa sapevamo di poter contare su di lei e sul suo sostegno”.

I figli Paolo e Ugo sono molto conosciuti in zona per il loro impegno nella Pro Loco di San Pietro di Feletto e nello sport d'Alta Marca: il primo infatti gioca con il Rugby Conegliano, mentre il secondo è allenatore di basket, portando avanti la sua passione tra Pieve di Soligo e Conegliano.

Oltre al marito e ai figli, Marilena Bortoletto lascia anche l’adorata nipotina Sveva, la sorella Elena e tutti gli altri parenti e amici conosciuti in una vita.

Il funerale si terrà sabato 15 dicembre alle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria di Feletto, mentre il rosario verrà recitato domani, venerdì 14 alle ore 19 nella stessa chiesa.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport