San Fior, nella chiesa monumentale di Castello Roganzuolo la quarta edizione della "Lunga notte delle chiese"

Il tema della luce sarà al centro della Lunga notte delle chiese, appuntamento in programma per venerdì 7 giugno alle 20.45, nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Castello Roganzuolo, frazione del Comune di San Fior, una delle sette chiese partecipanti della diocesi di Vittorio Veneto

L'appuntamento, giunto alla sua quarta edizione, si terrà contemporaneamente in altre 80 Diocesi aderenti al progetto, e sarà un momento di riflessione sul tema della luce attraverso gli affreschi della chiesa, con il coinvolgimento musicale dei cori Improvvisando e Diverse Voci di Conegliano.

L'evento - a ingresso libero e rivolto a tutta la cittadinanza - è organizzato dalla parrocchia di Castello Roganzuolo, con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura, del Senato della Repubblica, del Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, e fa parte di un progetto nato nel 2016 dall'associazione BellunoLaNotte.com.

Progetto che consiste nell'organizzazione di visite guidate, mostre, momenti di riflessione e di cultura programmate tutte per una stessa giornata e concentrate su un tema comune: quest'anno l'argomento proposto è stato "Da quale luce mi lascio illuminare?". Nell'annata 2018, la terza edizione si era svolta nella giornata dell'8 giugno, la quale aveva coinvolto 17 Diocesi, 7 Regioni e più di 40 chiese: un evento, quindi, in grado di ricreare una rete di appuntamenti tra varie realtà religiose territoriali.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Wikipedia).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport