San Fior celebra la Giornata della memoria: domani lettura del Segreto di Mont Brulant di Steven Schnur

Era il 1° novembre del 2005 quando, nel corso dell'assemblea generale delle Nazioni Unite, venne deciso di istituire la Giornata della memoria per commemorare le vittime dell'Olocausto e scelto il 27 gennaio come data ufficiale, in riferimento a quel 27 gennaio 1945 in cui le truppe dell'Armata rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

Il Comune di San Fior, in collaborazione con l'Istituto comprensivo, ha organizzato per domani, sabato 26 gennaio alle 9.30, una commemorazione della Giornata della memoria, nella sala polifunzionale del municipio di piazza Guglielmo Marconi 2: Livio Vianello condurrà una lettura ad alta voce del libro "Il segreto di Mont Brulant", scritto da Steven Schnur.

L'opera narra la storia della deportazione di un gruppo composto da più di mille bambini ebrei dal piccolo villaggio francese di Mont Brulant, una vicenda terribile dimenticata dalla popolazione locale e riportata a galla dall'innocenza di un bambino.

L'appuntamento è a ingresso libero e per ulteriori informazioni è possibile contattare la biblioteca comunale di San Fior, scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al numero 0438 266570.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern