A San Fior l'anteprima di "Cipria" contro la violenza sulle donne, domani la giornata a Conegliano

L'anteprima di "Cipria",  manifestazione di sensibilizzazione sulla violenza di genere attesa per domani, domenica 25 novembre, a Conegliano (qui l'articolo), si terrà questa sera, sabato 24 novembre, alle ore 20.30, nella sala polifunzionale di San Fior.

Un appuntamento a ingresso libero che nasce dalla collaborazione tra il consigliere sanfiorese Ortensia Isola e l'assessore del Comune di Conegliano, Claudia Brugioni: uno spettacolo musicale allestito da "Spektra Shows" con Irene Guglielmi e Marzia Breda, che comprende anche momenti dedicati alla danza e la testimonianza di chi ha vissuto sulla propria pelle un'esperienza di violenza.

"Promuovere eventi di questo tipo è importantissimo - sottolinea Ortensia Isola - ma lo è ancora di più intensificarli, perché le donne hanno paura e bisogna costantemente parlarne e non stare in silenzio. Io e l'assessore Brugioni siamo partite circa due mesi fa per preparare questo evento - spiega - e speriamo di poterlo replicare in futuro".

Nel luglio del 2017 il Comune di San Fior ha aperto lo Sportello donna, nella casa delle associazioni "Maestra Caterina Zanette" in via Centro, con il sostegno e la collaborazione delle amministrazioni di Codogné, Cordignano, Gaiarine, Godega di Sant'Urbano, Orsago e San Vendemiano: un progetto, questo, teso a dare sostegno psicologico e pratico a quante subiscono delle violenze. Una realtà che sta dando aiuto a donne non solo del territorio locale.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport