Il sindaco di San Fior Martorel ancora contro "La Zanzara": chiederò i danni

Aveva fatto scalpore questa estate la notizia riguardante il sindaco di San Fior, Gastone Martorel, il quale aveva querelato "La Zanzara", noto programma radiofonico di Radio24, condotto da Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

E ora la vicenda sembra essere ancora lontana da un suo epilogo. A provocare la querela è stato un jingle, dove vengono riprodotte parole infamanti e insulti rivolti al primo cittadino da Lucia Sirena, prostituta di Porcìa.

Già nel marzo 2017 la prostituta, spesso al telefono con la radio, aveva rivolto questi insulti alla figura di Martorel, "colpevole", a suo dire, di aver incaricato i carabinieri di applicare delle multe alle prostitute che gravitano nel sanfiorese.

Nel novembre dello stesso anno, il sindaco era stato contattato telefonicamente da Cruciani e Parenzo e in quell'occasione aveva ribadito la propria volontà di preservare il decoro del territorio comunale con quest'ordinanza.

Da lì aveva iniziato ad essere diffuso un jingle, trasmesso per mesi nelle puntate del programma radiofonico, dove Martorel veniva insultato da Sirena. Un fatto che aveva provocato indignazione nel sindaco, offeso anche per come era stato trattato il nome di San Fior.

Per tal motivo era partita la querela e la richiesta alla polizia postale di togliere ogni traccia del jingle dal web. E ancora adesso Martorel è deciso ad andare avanti con la propria battaglia, a giudicare dalle sue parole: "Sono molto sopreso che una radio dietro alla quale c'è un gruppo editoriale di un certo tipo possa autorizzare la messa in onda di un linguaggio così volgare e vergognoso".

"Probabilmente è solo una questione di ascolti. - ha commentato il primo cittadino - Per quanto mi riguarda ho chiesto alla polizia postale di far rimuovere ogni contenuto infamante dal web".

"Una volta che avrò avuto conferma di ciò dalla stessa polizia postale - ha concluso Martorel - richiederò i danni, anche in termini economici".

L'affaire Martorel-La Zanzara, quindi, non si è ancora concluso.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport