San Fior, travolto dal cancello di casa: bimbo di 4 anni in coma farmacologico

Starebbe reagendo bene all'operazione subita questa notte il bimbo di 4 anni di San Fior che ieri, domenica 3 giugno 2018, è stato travolto dal cancello della sua abitazione.

L'episodio si è registrato nella serata di ieri, in una via centrale del paese, quando il bambino che stava giocando nel giardino di casa è stato colpito alla testa dal cancello. Pare che la causa sia imputabile all'uscita del cancello stesso dalla guidaper colpa di una vite difettosa. 

Grande lo spavento dei familiari e dei vicini, immediato l'intervento dei soccorsi da parte del Suem 118, che grazie all'elisoccorso ha trasportato il piccolo all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove si trova ora in uno stato di coma farmacologico che durerà indicativamente tra i 4 e i 5 giorni.

Oggi il sindaco del Comune di San Fior, Gastone Martorel, ha voluto fare visita alla famiglia, incontrando i nonni e lo zio testimone dell'accaduto: "Sono brutti episodi, ma ho voluto incontrare la famiglia per sapere le condizioni del bambino, constatando i parenti fiduciosi".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport