Revine, precipita con il parapendio in località "La Posa": 59enne austriaca finisce all'ospedale

Disavventura nel pomeriggio di oggi per una pilota di parapendio nel comprensorio montano del Comune di Revine Lago.

Attorno alle 15.30, infatti, il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato allertato dalla Centrale del 118 per un mezzo di volo libero precipitato in località "La Posa", a circa mille e 100 metri di quota.

Tempestivo l'intervento di una squadra di soccorritori, che a bordo di un mezzo fuoristrada, ha raggiunto il luogo indicato dalle coordinate gps, dove la pilota, B.H., 59 anni, austriaca, era finita tra gli alberi rimanendo sospesa quasi a terra, ed era stata aiutata a scendere da altre due persone.

La donna, che lamentava dolore a una gamba e all'addome, è stata trasportata dai soccorritori fino all'ambulanza, per poi essere condotta all'ospedale di Vittorio Veneto per gli accertamenti del caso.

(Fonte: Soccorso alpino e speleologico Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport