Revine Lago verso le elezioni di maggio, due le liste in corsa: chi uscirà per prima allo scoperto?

Sicuramente ci saranno due liste a contendersi la poltrona di sindaco a Revine Lago, ma essendo un Comune lacustre la domanda viene spontanea: quale dei due schieramenti smuoverà le acque uscendo per primo allo scoperto? Le riunioni febbrili si susseguono e i rumors danno le trattative per la formazione delle liste ad uno stato molto avanzato.

La compagine che cinque anni fa ha portato all’elezione del sindaco Michela Coan (nella foto)  si ripresenterà, anche se non è ancora stato sciolto il nodo del candidato sindaco. Se i troppi impegni da dirigente scolastico facessero fare un passo indietro all’attuale sindaco Michela Coan, il sostituto naturale sarebbe l’assessore Boris Bottega. Sono in corso valutazioni per prendere la giusta decisione che sarà comunque il frutto di una condivisione di pensieri e obiettivi.

Dall’altra parte il coordinatore della Lega, Gianangelo Bof, si dice soddisfatto per un gruppo che si è aggregato velocemente, ed è caratterizzato dalla presenza di molti giovani in rappresentanza dell’associazionismo e del mondo del volontariato del borgo. Il candidato sindaco? Bof parla di una rosa di nomi che fanno parte del gruppo: da loro uscirà il candidato, anche se, secondo lo stesso coordinatore, la vera carta vincente sarà il programma.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport