"Lame" a Revine Lago, Marson: "La maggioranza non ha il coraggio di spiegare le proprie scelte"

La decisione votata dalla maggioranza del sindaco Michela Coan all'ultimo consiglio comunale di Revine Lago, che consente alla Fassina Immobiliare di abbattere lo stabilimento in disuso dell'ex Spes in via Sotto Cal per costruirvi delle villette (qui l'articolo), ha scatenato il dibattito in paese.

I consiglieri di minoranza hanno indetto una pubblica riunione lo scorso 16 novembre al grido di "Salviamo le Lame"  (qui l'articolo), riunione che ha visto una folta partecipazione di cittadini.

"Fino a due mesi e mezzo fa non sapevo delle intenzioni della maggioranza e del privato e mai mi sarei immaginato che due mesi e mezzo dopo mi sarei ritrovato a dover raccogliere centinaia di firme per salvare le Lame da una speculazione edilizia - scrive in una lettera il consigliere di minoranza Riccardo Marson (nella foto),  ex esponente di maggioranza già particolarmente critico con sindaco e giunta nel corso del dibattito pubblico - Ci aspettavamo che anche l'amministrazione volesse dire la sua e invece fino ad adesso non hanno fatto un incontro pubblico, non hanno spiegato gli argomenti a favore dell'accordo e della variante, non si espongono né sulla stampa né sui social".

"Non abbiate paura! Nessuno vi mangia! Spigate alla gente perchè l'intervento davanti alle Lame va bene per il paese! O non avete neppure il coraggio di difendere le vostre azioni? - continua Marson - Eppure in 6 avete votato a favore dell'accordo e della variante... Avrete pur dei validi argomenti per averlo fatto? O dobbiamo pensare che fate le cose a caso? Che siete quelli della 'politica del fare tanto per fare'? Ditecelo per favore!".

"Lo vogliono sapere gli abitanti di Revine Lago, che sono gli stessi che vi hanno votato perchè avevate promesso di ridurre il consumo di suolo - chiude il consigliere nella lettera - E sono gli stessi che in questi giorni firmano a centinaia contro ciò che avete approvato (a tal proposito se non siamo ancora passati da voi con la raccolta firme colgo l'occasione per dire a chi abita a Revine Lago di contattarci per firmare). Se invece, come credo io, non avete argomenti vi suggerisco una soluzione: in consiglio comunale votate contro l'approvazione definitiva".

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

 

Riccardo Marson

// Storie di Sport