Domani una gara del campionato italiano di palo della cuccagna per festeggiare il patrono di Revine

Oggi, venerdì 21 settembre, Santa Romana chiesa festeggia San Matteo Apostolo ed evangelista. Uno dei santi più conosciuti e venati, è l'autore del primo Vangelo, che scrisse in aramaico, ed è uno dei primi Apostoli che Gesù chiamò a seguirlo.

Di Revine, il santo è anche patrono. Com'è naturale che sia, il paese festeggia alla grande la ricorrenza. Un tre giorni di eventi lungo tutto il week-end, a partire da questa sera.

Organizzata dai volontari dell’associazione "Gruppo Folkloristico I Revinot", il programma della manifestazione prevede rievocazioni di antiche tradizioni, musica dal vivo, gastronomia, visite guidate, sport e intrattenimento per i più piccoli. Tra gli ospiti dell'evento ci saranno domenica 23 settembre il "Gruppo Folkloristico Trevigiano" e gli "Sbandieratori e i Tamburini del Palio" di Feltre.

Altro momento focale della rassegna si avrà sabato 22 settembre alle ore 17, con il palo della cuccagna. L'albero della cuccagna è un gioco molto popolare e di tradizione, nel quale i partecipanti devono cercare di agguantare i premi in cima ad un palo.

La difficoltà sta nel fatto che solitamente il palo viene ricoperto di grasso e di altre sostanze che rendono difficile l'arrampicata da parte dei concorrenti. Quattro agguerrite formazioni si contenderanno l’ambito premio in questa divertentissima e difficilissima gara, valida per il campionato italiano di specialità.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: www.borghiandsagre.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport