Revine Lago, aggiudicata la gestione dell'area verde sul lago di Santa Maria

La stagione estiva è alle porte ed era importante farsi trovare pronti. Il Comune di Revine Lago ha provveduto ad aggiudicare definitivamente la concessione di tre anni per la gestione dell’area verde (nella foto) sulla sponda del lago di Santa Maria, comprendente un chiosco per cibi e bevande, una piattaforma per attività sportivo-ricreative, alcuni giochi fissi per bambini, un pontile in legno per l’approdo barche e un’area adibita a parcheggio pubblico.

Ad aggiudicarsi il bando è stato Riccardo Della Pietà di Tarzo, che ha offerto un rialzo del 100% arrivando fino a 6 mila euro, giusto il doppio rispetto ai 3 mila euro previsti a base d’asta.

Grossa la soddisfazione dell’assessore Boris Bottega, espressa con queste parole: “Siamo particolarmente contenti per due motivi; il primo è legato alla ditta che si è aggiudicata il bando. Riccardo Della Pietà aveva gestito in modo impeccabile il chiosco e l’area di Santa Maria anche alla fine della scorsa stagione e questo ci lascia tranquilli. Il secondo è legato all’offerta economica, visto che il rialzo del 100% ci garantisce un bel introito".

La stagione lacustre di Revine Lago comincia dunque sotto buoni auspici. Al nuovo gestore spetterà la cura dell’area verde, compresi i tagli dell’erba, le potature e la rimozione di rifiuti, mentre le opere di completamento dell’area saranno a carico del Comune di Revine Lago.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport