Cave, i sindaci di Cison, Follina, Miane e Tarzo contro il vice sindaco di Revine: polemica gratuita

Riceviamo e pubblichiamo la decisa presa di posizione sul problema cave dei sindaci di Cison di Valmarino, Follina, Miane e Tarzo. Un intervento molto forte che vuole mettere in chiaro una volta per tutte la posizione dei sindaci della Vallata del Soligo in merito alla polemica scoppiata tra l'assessore regionale all'ambiente Gianpaolo Bottacin e il vice sindaco di Revine Lago (nella foto scattata da parapendio) Doris Carlet, sullo spinoso tema delle cave.

Non capiamo la polemica su un problema che non esiste. La Regione è stata chiara: il piano cave prevede che nei prossimi dieci anni in Provincia di Treviso non sarà rilasciata nessuna autorizzazione di scavo. Meno di zero è impossibile: se non c’è scavo non c’è allarme e se non c’è allarme non c’è alcuna preoccupazione, a meno che non si sia mossi da motivi differenti palesati a mezzo stampa, e si voglia cioè far polemica a titolo gratuito.

Pensavamo che nel corso della riunione avvenuta a Revine Lago nei mesi scorsi fosse chiaro a tutti: nessuno scavo per nessun materiale né superficiale né sotterraneo. Le delibere di Giunta regionale parlano chiaro e sono atti ufficiali, non parole al vento. D'altro canto se l’assessore regionale dice ‘zero scavi’ significa ‘zero’, senza possibilità di interpretazione.

Se il problema non c'è, allora tutto questo polverone sta ad indicare che il vice sindaco vuole solo andare contro la Regione su un problema che non esiste. Da questo tipo di atteggiamento, solo polemico e per nulla costruttivo, noi ci dissociamo apertamente. E’ immotivato ed incomprensibile, e sicuramente non ha nulla a che fare con la tutela dei cittadini e dell’ambiente, già ‘protetti’ abbondantemente dalla delibera regionale che, ripetiamo, chiude ad ogni escavazione per i prossimi dieci anni. Non si fa politica sulle ansie dei cittadini.

I sindaci Cristina Pin (Cison di Valmarino), Mario Collet (Follina), Angela Colmellere (Miane) e Vincenzo Sacchet (Tarzo)

Articoli correlati

Cave a Revine Lago? Il vice sindaco Doris Carlet: \"Non inserito il divieto di attività sotterranea\"
Cave a Revine Lago? La Regione Veneto rassicura: \"Nessuna autorizzazione di scavo\"

(Foto: archivio Qdpnews.it).

#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport