AAA consiglio direttivo Unione Polisportiva Revine Lago cercasi, si fanno avanti i giovani

Negli anni Ottanta dominava a livello regionale nell’atletica leggera ed era il fiore all’occhiello dello sport nella Vallata del Soligo. Oggi, a cinquant’anni dalla sua costituzione, si trova nella necessità di un ricambio generazionale, sancito lo scorso settembre dalle dimissioni dell’intero consiglio direttivo. Stiamo parlando dell’ Unione Polisportiva Revine Lago, per scongiurare la fine della quale, l’amministrazione di Revine Lago ha convocato lunedì scorso nella sede municipale, tutte le associazioni sportive e le persone interessate allo sport del territorio.

La risposta è stata positiva sia in termini di affluenza che di prospettive. "Siamo felici sia per la partecipazione di pubblico, sia per il fatto che un gruppo di giovani ha dato la disponibilità a ricevere il testimone e a continuare l’attività della Polisportiva". Questo il resoconto dell’assessore di Revine Lago, Boris Bottega (nella foto).

L’amministrazione del sindaco Michela Coan ha così deciso di "battere il ferro finché è caldo", dando appuntamento a tutti per il prossimo 31 gennaio. Bottega non nasconde la soddisfazione e aggiunge: "I giovani sono in gamba ed affidabili, ci sono tutti i presupposti per dare un futuro alla nostra Polisportiva".

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport