Refrontolo, un sacchetto contenente siringhe trovato in via Colvendrame: intervengono i vigili

La segnalazione è passata attraverso i social: in via Colvendrame a Refrontolo sono state rinvenute delle siringhe nella giornata di lunedì 4 marzo.

Da un sacchetto di plastica fuoriuscivano diverse siringhe, oltre a un cucchiaino di metallo. Un fatto che ha destato una certa sorpresa, soprattutto per il luogo del rinvenimento, via Colvendrame, una zona residenziale fuori dal centro del paese di Refrontolo.

"L'ipotesi è che si tratti di persone di passaggio con la necessità di liberarsi di quel materiale", è stato il commento del sindaco di Refrontolo Loredana Collodel, la quale ha poi aggiunto: "In quella zona abbiamo la pattuglia dei Carabinieri che passa durante i controlli serali, oltre alla Polizia locale. I vigili sono intervenuti, hanno verificato il materiale abbandonato e richiesto la rimozione con le dovute precauzioni".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook, Sei di Refrontolo se).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport