La Grande Guerra a Refrontolo protagonista al cinema, prossimamente in arrivo un documentario

Nell'ambito del Centenario della Grande Guerra, Refrontolo sarà protagonista di un documentario poi distribuito nelle sale dei cinema. Ad annunciarlo il sindaco Loredana Collodel, che ha così spiegato: "Avevo del materiale relativo alla storia del territorio e quindi l'ho presentato alla produzione, impegnata in un progetto che coinvolge vari Comuni".

"Dopo averlo visionato, la produzione ha manifestato il proprio interesse a girare il documentario - ha aggiunto Collodel - che riguarderà i fatti avvenuti dopo Caporetto".

"Le riprese avrebbero dovuto iniziare a settembre - ha precisato il sindaco - ma verranno invece fatte più avanti per esigenze della produzione stessa. L'attenzione non sarà focalizzata solamente su villa Spada, bensì su tutto il territorio di Refrontolo, tanto che saranno realizzate anche alcune riprese aeree".

Un'iniziativa che procede sul filo della storia, per riportare alla luce e valorizzare un territorio che è stato al centro del primo conflitto mondiale.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern