Refrontolo, quarto posto per la squadra del Palio delle botti a Nizza Monferrato

Anche se è stato un percorso sofferto e impegnativo quello del Palio delle botti a Nizza Monferrato, disputatosi oggi, domenica 10 giugno, in provincia di Asti, i ragazzi della squadra di Refrontolo sono riusciti a strappare un quarto posto.

Le prime tre squadre sono state Nizza Monferrato, Maggiora e Calamandrana, ma Refrontolo è riuscita ancora una volta a essere tra le squadre in testa, in una tipologia di competizione che coinvolge mente, fisico e cuore.

Si accorcia, quindi, l'attesa della finale che si disputerà a settembre a Valdobbiadene, dove approderanno le prime dieci squadre per punti totalizzati, sommando vittorie, piazzamenti e presenze nelle varie gare che si susseguono in un anno.

"Sono occasioni anche di aggregazione - ha spiegato Roberto De Stefani, referente della squadra e consigliere di minoranza - e sicuramente è positivo partecipare portando il nome di Refrontolo sia a livello di prodotti che di immagine. Quindi oggi c'è stata in generale una bella soddisfazione".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport