Lavori in corso a Refrontolo per 514 mila euro: interventi anche a Villa Spada e via Colvendrame

Nel Comune di Refrontolo sono iniziati - o sono in partenza - una serie di lavori pubblici, per l’ammontare complessivo di 513.900 euro. Lo scorso 20 marzo hanno avuto inizio i lavori di realizzazione dei nuovi loculi nel cimitero comunale, per un importo complessivo pari a 30 mils euro e dovranno concludersi entro 60 giorni.

L'edificio di Villa Spada (nella foto) è interessato da un restauro esterno che ha avuto inizio lo scorso 19 marzo, per un investimento complessivo pari a 190 mila euro. La realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione del tratto meridionale di via Boschi e dell’imbocco della strada di accesso agli impianti sportivi, invece, richiede la somma di 43.900 euro: l’inizio dei lavori è previsto per il 9 aprile e la loro durata contrattuale è di 45 giorni consecutivi.

Lo scorso 20 marzo, invece, si è conclusa la gara per l'affidamento dei lavori relativi al primo stralcio di via Colvendrame a Refrontolo, per un ammontare complessivo di 250 mila euro. La consegna dei lavori dovrebbe avvenire presumibilmente entro il mese di aprile, mentre per la realizzazione dei lavori è previsto un periodo di 100 giorni.

"Questi interventi - ha spiegato il sindaco Loredana Collodel - sono coperti dal bilancio 2017. Soprattutto nel caso di Villa Spada, il nostro gioiello, ci auguriamo che il cantiere riesca a terminare l'intervento entro i previsti 210 giorni: vorremmo pianificare qualcosa di significativo in occasione del centenario della fine della Grande Guerra. Vista la delicatezza delle facciate, sono necessari dei particolari trattamenti, applicabili solo nelle stagioni intermedie".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport