Revine Lago, Il sindaco Magagnin: “Nessun aumento delle indennità rispetto all’amministrazione precedente”

Barbaria, in malga con Qdpnews.it: l’alpeggio sul Cesen vive ancora tra un po’ di poesia e tanta dedizione

Vidor, pasta alla “Gioele” per festeggiare il ferragosto a Casa Maria Adelaide. Importante contributo dei volontari della Pro Loco

Samuele Longo lascia l'Inter per il Deportivo La Coruña , ieri la firma del giocatore. Obiettivo promozione nella Liga

Valdobbiadene, Savno ripulisce la casetta della differenziata a Pianezze. Il sindaco: “I colpevoli saranno sanzionati”

Cison di Valmarino, curiosità e interesse per il gioco della dama. Artigianato Vivo riscopre una tradizione millenaria

Escursionista cinquantenne di Vittorio Veneto “imbarcata” con verricello dal soccorso alpino a Domegge di Cadore

Come prevenire l'obesità infantile

Farra di Soligo, una vittoria tira l’altra: l’agosto d’oro del campione italiano di ciclocross master 7 Michele Feltre

Vazzola, esce in bicicletta e non fa ritorno, ritrovata a Tezze nel pomeriggio la sessantenne Lina Schincariol

Pieve di Soligo, sbanda con l'auto e finisce nella scarpata, tre feriti lievi sulla provinciale a Solighetto

Cybercrime, la sanità il settore più colpito in Italia

Vittorio Veneto, lutto per la scomparsa di Renzo Busatto, fondatore dell'associazione "12 Ponti"

Treviso, Mom premia chi si abbona con lo smartphone, in arrivo 8 nuovi bus, investimento da 2,2 milioni

Veneto, assunzione medici senza specialità. I medici di famiglia del Veneto a fianco della Federazione degli Ordini

Farra di Soligo, il circo “Soluna” incanta il pubblico dell’Alta Marca Trevigiana. Rapiti dalla comunità viaggiante più ecologica al mondo

Il cuore del nuovo Patrimonio Unesco necessita di un ufficio turistico permanente. Soldan: “Ci impegneremo per questo”

Refrontolo, festa di fine estate con “Troviamoci in piazza”. Lorenzon: “Continueremo l’iniziativa anche in futuro”

Valdobbiadene, l'istituto “Dieffe” presente al Meeting di Rimini per far conoscere il nuovo marchio: “Prodotti di classe”

Cordoglio nel mondo del ciclismo per la scomparsa di Felice Gimondi. Il ricordo di Tommaso De Prà: "Un bravo capitano"

Da Pieve di Soligo a Częstochowa in 5 giorni. L’avventura di tre ciclisti pievigini sulle orme dell’avventuriero “Gino”

Segusino, lieto fine per il cane abbandonato sotto il ponte di Vas: affidato alle cure dei volontari del canile di Belluno

Miane, il Comune lancia un’indagine di mercato per la gestione del nuovo palazzetto dello sport

Conegliano, domani al centro commerciale Conè arriva l'Adventure Park: divertimento garantito fino al 1° settembre

Allevamento e pastorizia a Mareno di Piave: vocazione storica e importanza nella Podesteria di Conegliano

Farra di Soligo, grave incidente ieri sera a Caorle per un atleta di “La Piave Volley”. Ricoverato in rianimazione, non è in pericolo di vita

Stagione dei funghi al via, all'Ulss 2 controlli gratuiti e micologi a disposizione per ogni chiarimento

Duemila chilometri in bici per il Tempio del Donatore a Pianezze: il tour di Marco Toppan per il progetto di recupero

Conegliano, entro metà settembre un nuovo maxi gioco al parco intitolato ad "Arturo Benedetti Michelangeli"

Treviso, rinnovato il contratto di lavoro area metalmeccanica: nella Marca interessate 2.500 imprese e 13.500 lavoratori artigiani

"Tu non sai quanti amici e persone dell’ambiente mi hanno chiesto cosa ci facessero i miei capelli bianchi sul podio in mezzo a quegli sbarbini che potrebbero essere miei figli!". La forza di Enrico Tonon (nelle foto internationalkiteboarding.org)  è la capacità di prendere lo sport con grande serietà agonistica, ma anche e soprattutto con lo spirito dell'uomo saggio che fa sport perché gli piace proprio. E così, a dispetto di un’età che non è più verdissima, continua a togliersi tante belle soddisfazioni. L’ultima del 2018 è stata la vittoria del titolo italiano di kite foil nella categoria Grand Master - un windsurf trainato da vele tipo quelle dei parapendii, letteralmente volando sull’acqua su tavole con una particolare pinna -, piazzandosi al contempo terzo nella classifica assoluta.

A cinquantadue anni suonati, uno studio di dentista da portare avanti a Vittorio Veneto, Enrico Tonon riesce a ritagliarsi il tempo per gli allenamenti aerobici (di corsa su per il Monte Altare o nella palestrina di papà Guido, professore cenedese che ha insegnato educazione fisica a generazioni di vittoriesi) e in acqua (quando la temperatura lo concede, a Santa Croce) e per le trasferte per le gare. E’ abituato a cogliere dei bei risultati nella sua categoria, ma in quella assoluta no, non ci era ancora mai arrivato. E un piazzamento così, tra giovanottoni tutto muscoli che si dedicano quasi da professionisti allo sport, non arriva per caso.

Vittorio Veneto enrico tonon kitefoil2

Il salto di qualità è arrivato qualche anno fa, quando papà Guido vedendo un video di una gara di Enrico, gli ha suggerito una postura diversa sulla tavola, per fare meno sforzo con le gambe, e quindi pagare meno in termini di acido lattico. Poi col tempo Enrico si è procurato anche l’attrezzatura giusta. E i risultati sono cominciati ad arrivare. "Finalmente ho trovato l’attrezzatura performante. Da qualche mese ho la nuova tavola, comprata (usata, sia chiaro!) dal mitico produttore di San Francisco che rifornisce tutti i professionisti del mondo; e poi mi è arrivata anche la nuova vela, che realizzano in Thailandia dopo aver effettuato i test in nuova Zelanda. Un materiale particolare, che viene sviluppato per i parapendii: ho scritto al produttore, elencando un po' di miei risultati, e mi ha dato le vele ad un prezzo scontato, una specie di sponsorizzazione: incredibile!".

In realtà, anche i suoi avversari, specialmente nelle gare all’estero (dove comunque Tonon finisce spesso sul podio nelle classifiche Gran Master), hanno da sempre materiali super. "Vero - spiega - Ma bisogna lavorare di esperienza, e avere un pizzico di fortuna. Quando ci sono vento forte e onde alte, è impossibile battere la forza dei ventenni. Ma quando sono condizioni più "normali" si può combattere con l’esperienza di regata e la tattica: se vedi bene le raffiche di vento, rischi le linee e sfiori le boe, risparmi tempo ed energia. I giovani, con la loro esuberanza, magari agiscono più d’istinto, che in gare lunghe non sempre paga. E poi bisogna prepararsi bene: per esempio, prima dell’ultima gara ero l’unico che faceva un riscaldamento tipo atletica leggera (anche questo, un insegnamento di papà Guido, che in gioventù si è tolto belle soddisfazioni nel decathlon, ndr), con un’ora di stretching prima di entrare in acqua... E questo poi serve...".

Vittorio veneto enrico tonon kitefoil 3

Come sei arrivato a questo titolo italiano? "Il campionato è stato assegnato dopo tre prove - racconta Tonon - A Rimini, a ottobre con la prova finale della Coppa del Mondo a Cagliari, e a novembre a Pietrasanta, in Toscana. Il maltempo ci ha costretti ad una gara ridotta a un giorno soltanto e con tre sole manches, senza scarti, con un vento leggero. Ideale, per me, perché sembrava di essere a Santa Croce, e così mi sono messo dietro anche junior e master (che sono i veterani più giovani, ndr)".

In realtà la condizione era buona già a ottobre, quando Tonon si era piazzato terzo assoluto tra i Gran Master in Coppa del Mondo. "Sì, mi ero piazzato ventiquattresimo assoluto, ma almeno i primi venti sono professionisti con almeno 25 anni meno di me... quindi, una bella soddisfazione!".

Ora è già tempo di pensare alla stagione 2019. Di fronte a questa domanda, Tonon glissa sempre, sorridendo sornione sotto i baffi (che non ha!), e tirando in ballo l’età. "Il tempo passa, vedremo come starò". Poi però ci pensa un po’ su, e l’occhio si accende: "In Italia ci saranno diverse regate interessanti. I mondiali dovrebbero essere qui vicino, in Francia. E la prima gara di Coppa del mondo è il 14 febbraio ad Abu Dhabi, dove saranno presenti tutti i migliori per testare in nuovi materiali e la propria condizione. Sarebbe bello esserci". Scommettiamo?

(Fonte: Fulvio Fioretti con la collaborazione di Alessandro Toffoli © Qdpnews.it).
(Foto: internationalkiteboarding.org).
#Qdpnews.it

beninformati title