Obbligatori o consigliati? Facciamo chiarezza sui vaccini per i cani

Colle Umberto, lavori sulla rete dell'acquedotto, per due giorni erogazione sospesa in diverse vie

Vittorio Veneto, prime schermaglie, la minoranza incalza Posocco: "Non ha ritirato il ricorso contro il comune"

Follina, una città in festa ha abbracciato ieri i suoi alpini per le per le “nozze d’oro” del Gruppo

Treviso, busta con polvere bianca e scritta "The End" recapitata in Comune. Conte: "Non mi fanno paura"

Dalle Coop trevigiane un progetto per lo sviluppo economico locale con apposita formazione e promozione

Vittorio Veneto, investito da un'auto lungo la statale 51: bambino di 4 anni trasportato a Treviso

Soggiorni climatici per la terza età, Miane apre le iscrizioni per le terme di Abano, ci sarà tempo fino a venerdì 19 luglio

Al Meeting Città di Conegliano, il peso di Bianchetti atterra a 20.17 metri, è il suo primato personale

Valdobbiadene, chiude dopo 35 anni il bar “Al centro”: Franco e Giulietta Santin vanno in pensione, attesa la festa del 3 luglio  

Susegana, materiale in cemento cade dal camion dopo il Ponte sul Piave: Anas sul posto, qualche disagio al traffico

Soligo, ieri la solennità del Corpus Domini: i giovani del paese rinnovano la tradizione dell’ “infiorata”

Veneto, contrasto al terrorismo grazie alla forza del sapere. Inaugurata la quarta edizione del Master "Studi sull'Islam d'Europa"

Follina, l’Asd Follinese Calcio premia Lorenzo Magagnin mandandolo all’ Italia Football Talent di mister Gianni De Biasi

Conegliano, cordoglio per Sandro Steffan: era socio del gruppo di Protezione civile Cavalieri dell'Etere

Conegliano, partita l'esperienza di volontariato sociale per 11 giovani alla Nostra Famiglia

Rifiuti abbandonati e vandali al Tempietto Spada di Refrontolo. Il sindaco Canal: "Potenzieremo la sorveglianza"

Vittorio Veneto, tamponamento a catena in via Petrarca, due feriti, interviene la Polizia Locale, disagi e code

Pieve di Soligo, ecovandali abbandonano bottiglie e lattine al "Parco del Donatore". Sopralluogo del sindaco Soldan

Il Dipartimento materno infantile dell’Ulss 2 al top in Italia, eccellenza certificata dalla Scuola superiore Sant’Anna di Pisa

San Pietro di Feletto, in bici per non dimenticare le montagne ferite dalla tempesta Vaia

Olimpiadi invernali 2026, l'Italia sogna con la candidatura di Milano - Cortina: oggi il verdetto

Vittorio Veneto, in caserma dei carabinieri "una stanza tutta per sé", per proteggere le donne dagli abusi

Vittorio Veneto, folla al Palio nazionale delle Botti e la squadra di casa supera Maggiora e Refrontolo, esordio positivo di Fregona

Refrontolo, buona performance al Palio delle botti di Vittorio Veneto. Lavori in corso per organizzare in casa la finale 2020

Follina, esce di strada e si schianta contro un muretto, 60enne di Valmareno in ospedale, non sarebbe grave

Valdobbiadene, inciampa, cade a terra e viene colpita da malore, anziana all'ospedale in ambulanza

Farra di Soligo, altro bel risultato per Simone Pederiva alle Junior World Series di mountain bike in Valle d’Aosta

Pederobba, il Comitato tecnico regionale boccia la realizzazione della vasca di laminazione della cava di Curogna

Valdobbiadene, incetta di vittorie per lo Sci club nella Coppa Italia di skiroll

Tantissima la gente accorsa sabato scorso per assistere all'amichevole di basket in memoria di Laura Da Ros, 26enne coneglianese morta lo scorso 19 novembre dopo quattro anni di malattia. Nel palasport di Conegliano si sono sfidate la Vigor Basket Conegliano e il Basket Pieve '94, due squadre a cui la giovane era molto legata.

Una partita che ha visto prevalere la Vigor Basket Conegliano, anche se il risultato non era l'elemento più rilevante: ciò che contava era ricordare l'amore per il basket della 26enne coneglianese, tramite una partita a ingresso libero, patrocinata dal Comune di Conegliano, dove era possibile lasciare un'offerta libera all'Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e melanoma (Ail).

La memoria di Laura, infatti, è stata motivo per l'organizzazione di un appuntamento che fosse di sensibilizzazione verso quelle patologie ancora complesse da sconfiggere.

In rappresentanza dell'amministrazione comunale c'erano il presidente del consiglio comunale Giovanni Bernardelli e gli assessori Claudio Toppan e Floriano Zambon, i quali, assieme alle due squadre e al pubblico, si sono stretti in un unico grande abbraccio emotivo rivolto a Laura, ma anche ai genitori e al fratello presenti al palazzetto e costretti a dover convivere per tutta la vita con l'assenza della giovane coneglianese. Un bel gesto ricco di sensibilità che pare sarà ripetuto ogni anno, per far sì che l'amichevole di basket divenga nel tempo un vero e proprio trofeo dedicato a lei, a Laura Da Ros.

Dopo un momento iniziale dove tutto il pubblico si è alzato in piedi per ricordare la studentessa universitaria, ha avuto inizio la partita, durante la quale si è sentita vibrare una certa partecipazione da parte dei presenti. "Vorremmo non aver mai dovuto organizzare questa partita - ha dichiarato Gianni Francescon, presidente della Vigor Basket Conegliano - Dopo aver lasciato il basket a causa della malattia, Laura ha continuato a rimanere nell'ambiente, aiutando nell'ambito della segreteria e dell'organizzazione, rivelandosi una gran persona. Non possiamo far altro che ringraziarla".

conegliano 05012019 basket per laura vigor pieve 11

Un ricordo affezionato è emerso anche dalle parole di Rino Cesca, presidente del Basket Pieve '94: "Laura ci ha seguito negli ultimi due campionati, creando un legame con la squadra e tutto lo staff tecnico. Infatti è sempre stata presente, anche nei momenti successivi alle partite".

L'amichevole è stata un'occasione per dimostrare come, in un mondo dove ormai s'impone una certa frenesia quotidiana, sia invece possibile fermarsi un attimo e ripensare a chi ci ha lasciati, recuperando quei ricordi che non potranno mai sbiadire nel tempo: questo è quanto avvenuto con Laura Da Ros.



(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Intervista video a cura di Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

BP CampagnaRelazione web

beninformati title