Pieve di Soligo, Cai e Ail pievigine insieme al concerto natalizio di beneficenza per sensibilizzare sulle leucemie

Ieri sera, domenica 1 dicembre 2019, nella cornice dell’auditorium “Battistella Moccia” di Pieve di Soligo, si è svolto il concerto di Natale “Il Cai per l’Ail” a favore della locale sezione dell’Ail (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma) organizzato dalla sezione del Cai “Velio Soldan” di Pieve di Soligo con il contributo e il patrocinio dell’amministrazione comunale di Pieve di Soligo.

Durante l’evento, si è esibito il coro “Sonoria”, diretto dal maestro Mara Andreon, per una serata che ha saputo coniugare in modo magistrale solidarietà e musica.

Presenti il vicepresidente del Cai di Pieve di Soligo, Federico Trinca, il presidente dell’Ail pievigina, Massimo Bottari, e il sindaco di Pieve di Soligo, Stefano Soldan.

“Ringrazio personalmente - ha dichiarato il primo cittadino di Pieve di Soligo, Stefano Soldan - tutti gli organizzatori per il ripetersi di questo evento che ormai è diventato una tradizione e per l’esempio di aiuto reciproco che le associazioni sanno darsi”.

“Un particolare ringraziamento - conclude il sindaco - va all’associazione Ail, ben rappresentata dalla locale sezione che tanto ha fatto per il dipartimento di ematologia dell’ospedale di Treviso”.

Il ricavato della serata sarà devoluto interamente all’Ail per le svariate attività dell’associazione per sensibilizzare la cittadinanza su queste malattie.


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Pieve di Soligo).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.