Il Consorzio di Tutela torna nella GourmetArena di Merano alla 28esima edizione del WineFestival

Il Consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene prosecco Docg torna, dall’8 al 12 novembre, al Merano WineFestival, l’autorevole appuntamento dal respiro internazionale che giunge alla sua 28° edizione.

Merano WineFestival si conferma un momento atteso dal suo appassionato pubblico di addetti ai lavori e wine lover; si tratta di un evento ricco di incontri, forum, approfondimenti, un vero “think tank” enologico che dà valore alle aziende partecipanti e favorisce l’incontro tra queste e i potenziali clienti, i critici e i consumatori esperti di vino.

Il Consorzio di Tutela torna nella GourmetArena nell’ambito dello spazio dedicato ai Consorzi di Tutela. Qui sarà presentata la denominazione e gli straordinari traguardi raggiunti nel corso del 2019, dal riconoscimento Unesco, all’anniversario dei 50 anni fino al no al glifosato che rende il Conegliano Valdobbiadene la zona più ampia d’Europa “glifosate-free”.

Oltre trenta le aziende produttrici partecipanti, che si presenteranno con un’etichetta di Conegliano Valdobbiadene prosecco e alcune anche con le selezioni Rive e Cartizze.

Le aziende partecipanti sono: Andrea Da Ponte, Bepin de Eto, Bortolin Angelo, Bottega, Canevel, Cantina Progettidivini, Casa Terriera, Col Sandago, Col Vetoraz, Colesel, Colvendrà, Conte Collalto, Drusian, Duca di Dolle, Fratelli Gatto Cavalier, Furlan, Gli Allori, Le Bertole, Le Manzane, Malibràn, Masottina, Mionetto, Tenuta degli Ultimi, Tenuta Torre Zecchei, Trevisiol, Val d’Oca, Valdellövo, Valdo, Vigna Sancol, Villa Sandi, Zardetto.

(Fonte: Consorzio di tutela Docg).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.