Contromano in centro a Pieve di Soligo: spericolata al volante abbatte con l’auto un segnale stradale

Intorno alle ore 6.00 di questa mattina, martedì 9 settembre 2019, una signora di circa 60 anni, alla guida della sua automobile, ha centrato e abbattuto con la sua autovettura il cartello stradale con il segnale di preavviso di dare la precedenza posto sulla rotonda di piazza Vittorio Emanuele II a Pieve di Soligo, all'altezza della pasticceria Gerlin.

Secondo la ricostruzione di alcuni testimoni oculari, la signora, intenzionata a dirigersi in direzione Conegliano, stava arrivando in contromano da via Giuseppe Garibaldi quando, giunta vicino alla rotonda, ha girato direttamente a sinistra colpendo il segnale stradale.

Nonostante i pesanti danni arrecati alla sua automobile a causa dell’impatto con il cartello del dare la precedenza, la donna, come se niente fosse, ha proseguito la sua corsa imboccando la strada che porta a piazza Balbi Valier.

Il cartello stradale abbattuto era caduto di lato ma un uomo che si trovava sul posto lo ha raccolto e spostato per evitare che creasse problemi alla circolazione.

A colpire i presenti è stato il comportamento della signora che non si è degnata di fermarsi, continuando a guidare senza prestare attenzione alla segnaletica stradale e violando le più basilari regole del codice della strada.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.