Pieve di Soligo, cantieri aperti in paese. Il sindaco Soldan: "Sono lavori che aspettavamo da tempo"

Nelle ultime settimane la cittadina di Pieve di Soligo ha visto l'apertura di alcuni cantieri relativi a molteplici lavori che sono in fase di definizione o che richiedono ancora alcuni mesi per completare tutti gli interventi.

"Sono lavori che aspettavamo da tempo": ha affermato il primo cittadino Stefano Soldan, da poco riconfermato alla guida della comunità pievigina. Lo stesso Soldan ha anticipato che nei prossimi mesi i cittadini di Pieve di Soligo dovranno sopportare alcuni disagi, indispensabili per avere un paese più bello ed efficiente per i prossimi decenni.

Tra gli interventi di minima entità, per togliere alcune situazioni che dovevano rimanere provvisorie, c'è quello che riguarderà la rotonda di piazza Vittorio Emanuele II. La sostituzione degli antiestetici new jersey gialli di cemento avrà anche un valore simbolico, in considerazione del fatto che la rotonda si trova in pieno centro storico (nella foto).

Il sindaco di Pieve di Soligo ha elencato gli altri numerosi cantieri presenti in città come quelli che riguardano il ponte di Barbisano e l'asfaltatura di via Brandolini, con la sistemazione dell'impianto elettrico. Un'attenzione particolare sarà rivolta al futuro Polo del Gusto, l'edificio che si trova proprio dietro il centralissimo palazzo Vaccari. Per lo stesso, infatti, è già attivo il bando per la concessione in uso di una struttura innovativa che, molto probabilmente, sarà aperta in ottobre.

L'opera più attesa, invece, è la riapertura di palazzo Vaccari, sede del municipio, che è prevista per la fine del 2019. Anche la scuola secondaria di primo grado "Giuseppe Toniolo" sarà interessata da alcuni lavori che dureranno tutta l'estate, con l'obiettivo di arrivare pronti all'inizio della scuola.

Altri cantieri interessano via Stadio, per la realizzazione della terza corsia, e via Verizzo mentre Ats, Alto Trevigiano Servizi, si sta occupando del rifacimento dell'acquedotto nella zona nord di Pieve di Soligo. Anche il parco Balbi sarà oggetto di specifici lavori di sistemazione.

Il sindaco Soldan, infine, ha annunciato che nei prossimi mesi partiranno ulteriori cantieri per una Pieve di Soligo che vuole migliorare la sua immagine per essere maggiormente vivibile e attrattiva.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport