Pieve di Soligo, iniziati i lavori per la ciclabile lungo il Soligo: si collegherà a quella lungo il Piave

Sono iniziati a Pieve di Soligo i lavori per la pista ciclabile lungo il fiume Soligo che si collegherà a quella denominata "La Piave", il percorso pensato per le bici che correrà lungo tutto il fiume sacro alla Patria nella provincia di Treviso.

Il progetto del Comune pievigino rientra nella realizzazione di uno "svincolo" che costeggi il Soligo da Sant'Anna di Susegana fino ai laghi di Revine Lago, dove nasce il corso d'acqua, e poi Vittorio Veneto, per mettere così in collegamento tutto il comprensorio.

Pieve ciclabile la piave Solighetto 1

Lo stralcio appena partito a Pieve di Soligo prevede tre interventi: uno in via Rivette a Solighetto, per collegare via Roma con via dei Troi, uno nel parco del Soligo nel centro pievigino e uno a Barbisano, con il recupero e la sistemazione di via Castello, un'antica strada che porta verso Collalto.

Si tratta dei primi lavori di abbattimento delle barriere architettoniche, propedeutici alla realizzazione di un unico percorso ciclabile unitario lungo il Soligo - spiega il sindaco Stefano Soldan - Il cantiere è partito da Solighetto e poi si sposterà nelle altre zone del paese”.

L’appalto è stato affidato alla ditta Bottega Franco di San Pietro di Feletto, per un importo di circa 90 mila euro, finanziato tramite un contributo del consorzio Bim Piave e fondi propri del Comune.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Pieve di Soligo).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport