Pieve di Soligo, finita l'avventura dei Veci Tosat a "Boom!". Max Giusti: una delle squadre più forti di sempre

"Solo altre due o tre volte, in 453 puntate, il pubblico si è alzato in piedi per una standing ovation. Posso dire che questa è una delle squadre più forti che abbiamo mai avuto”.

Con queste parole Max Giusti ha salutato i “Veci Tosat”, la squadra di Pieve di Soligo che per 25 puntate ha partecipato a “Boom!”, il gioco a premi serale in onda su Nove.

Per più di un mese i trentenni Sara, Giovanni e Riccardo hanno dimostrato la loro bravura fuori dal comune, tanto che quando ieri sera sono usciti all’ultima sfida contro i “Gigi e le trottole” di Modena, il pubblico presente si è alzato in piedi ad applaudirli sulle note del tema del film “L’Ultimo dei Mohicani”, facendo sentire loro tutto l’affetto guadagnato durante la permanenza in trasmissione.

Pur non essendo mai riusciti a conquistare il montepremi finale di 100 mila euro, i pievigini hanno racimolato la somma di 30.200 euro grazie a premi di puntata vinti di volta in volta.

Ma più che la vincita, ai "vecchi ragazzi" dell'Alta Marca rimarrà il bellissimo ricordo per questa esperienza che li ha visti distinguersi su un palcoscenico nazionale tra oltre migliaia di partecipanti passati, presenti e futuri.


Pieve Veci Tosat eliminazione pubblico
(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).

(Foto: it.dplay.com).  
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.