Polo del Gusto di Pieve di Soligo, emesso l'avviso per la gestione del nuovo punto turistico pievigino

E’ quasi pronto il Polo del Gusto di Pieve di Soligo e ora il Comune ha lanciato l’avviso pubblico per assegnarne la gestione. Si tratta della nuova struttura in via di completamente sul retro di Palazzo Vaccari in piazza Caduti nei Lager, voluta dalla giunta del sindaco Stefano Soldan per offrire una vetrina promozionale e turistica ai prodotti enogastronomici dell’Alta Marca.

La ditta sta terminando gli impianti, nel giro di qualche settimana sarà completato – spiega il sindaco Soldan – L’avviso che abbiamo emesso è un atto dovuto, ora vedremo chi si farà avanti per prenderne la gestione”.

Il Polo del Gusto mette a disposizione in totale 145 metri quadri, che potranno essere affidati a “enti del terzo settore che si sono costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale”. L’assegnazione sarà gratuita e durerà sette anni, ma chi entrerà dovrà fornire tutti gli arredi, che allo scadere della convenzione diventeranno proprietà del Comune.

Le proposte progettuali potranno essere inviate al municipio di via Ettore Majorana fino alle ore 12.30 di venerdì 10 maggio 2019, data oltre la quale la commissione tecnica procederà all'assegnazione dei punteggi e alla nomina del progetto vincitore.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport