Furto al Glorioso Mercatone di Pieve, i carabinieri denunciano due ventenni marocchini

Fermati e denunciati per furto due giovani di vent’anni a Pieve di Soligo con l’accusa di aver rubato al Glorioso Mercatone di via Mira, dopo la denuncia presentata dal titolare del grande magazzino cinese.

Il colpo risale alla notte tra la notte tra mercoledì 27 marzo e ieri, giovedì 28 marzo 2019. I giovani sarebbero entrati mediante una porta antincendio laterale, rubando materiale elettrico (pen drive USB, power bank e cuffiette), capi di abbigliamento ed oggetti vari.

Ad essere denunciati alla Procura della Repubblica di Treviso sono stati un ragazzo classe 1999 nato in Marocco e residente a Farra di Soligo, con precedenti di polizia, e un altro classe 1999, nato in Marocco residente a Pieve di Soligo, con precedenti di polizia.

I militari, mediante la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza sono riusciti ad individuare i soggetti, che, sottoposti a controllo nella mattina di giovedì 28 marzo 2019 nei pressi di piazza Vittorio Emanuele II, avevano al seguito zaini contenenti il materiale rubato. La refurtiva è stata restituita al negozio ed i due soggetti sono stati denunciati per il reato di furto aggravato in concorso.

(Fonte: Compagnia CC Vittorio Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

 

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport