Via Chisini chiusa a Pieve di Soligo, la nuova replica di Forza Pieve: "La nostra interrogazione una richiesta dei cittadini"

Riceviamo e pubblichiamo la risposta del gruppo Forza Pieve (nella foto) alla replica dell'assessore Giuseppe Negri in merito all'interrogazione da discutere nel prossimo consiglio comunale presentata dal gruppo misto composto dai consiglieri di minoranza (qui l'articolo).

L'assessore Giuseppe Negri forse ha scordato che l'interrogazione è un atto a carattere ispettivo rivolto da un consigliere al sindaco, ad un assessore o alla giunta, il quale consente di ottenere informazioni o chiarimenti in merito a attività, scelte e condotte assunte dall'amministrazione. Ben diverso, in tal senso, da una "informazione tecnica" rivolta agli Uffici Comunali. Ciò che è stato avanzato da Forza Pieve è una richiesta dei cittadini attraverso i loro rappresentanti.

Ci rivolgiamo al suo buonsenso, per evitare che lo spirito unitario che dovrebbe guidarlo alla condotta del paese venga offuscato dalla brama di dichiarazioni sensazionalistiche, atte a mascherare il ritardo del suo assessorato nella ristrutturazione del municipio ed a far dimenticare ciò che lui e la giunta hanno fatto ai danni del Comune vendendo le quote Ascopiave.

Le assenze del consigliere Mattia Gai, invece, come l’assessore Negri ben sa, sono state dovute a questioni personali legate alla salute, e far apparire ciò che non è per qualcos’altro lo troviamo quantomeno di pessimo gusto.

Forza Pieve

(Foto: archivio Qdpnews.it).

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport