Conegliano Valdobbiadene, al Prowein di Düsseldorf il ministro Centinaio brinda con il Prosecco superiore docg

Ieri, lunedì 18 marzo a Prowein, Gian Marco Centinaio, ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo ha brindato al successo internazionale del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, uno dei simboli del Made in Italy esportato in 140 paesi nel mondo, assieme al presidente del Consorzio di Tutela Conegliano Valdobbiadene Prosecco, Innocente Nardi, allo spazio espositivo del Consorzio (a destra nella foto insieme al ministro).

"Ringrazio il ministro Centinaio per la sua gradita visita - dichiara Innocente Nardi - è stata una piacevole occasione di confronto anche con i produttori presenti in cui si sono sottolineati i valori che contraddistinguono la zona storica di produzione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco e i diversi riconoscimenti che ne attestano il valore, come l’inserimento nel Registro dei paesaggi rurali storici, dal Mipaaft, e la prestigiosa Candidatura Unesco".

In questo primo appuntamento internazionale, il Consorzio di Tutela è presente a Prowein con l'intento di promuovere anche il territorio nell’anno della celebrazione dei Cinquant’anni della Denominazione, dichiarata Doc nel 1969 e Docg nel 2009.

(Fonte e foto: Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport