Barbisano, Comune ieri al lavoro per potare il cedro del Libano centenario nel cortile dell'ex scuola

Il Comune di Pieve di Soligo ha effettuato ieri la potatura del grande cedro del Libano (nella foto)  che svetta vicino al centro della frazione, nel cortile dell’ex scuola elementare in disuso. L'essenza è di tali dimensione che per tutta la giornata di ieri è stato vietatato il parcheggio nell'area circostante.

“Si tratta di un albero che ha più di cent’anni d’età - spiega il sindaco Stefano Soldan - Abbiamo provveduto a rimuovere i rami secchi e quelli più piccoli, in modo da garantire il passaggio del vento attraverso la chioma nel caso di maltempo e diminuire così la spinta dell’aria. Il cedro infatti svetta nettamente in mezzo alle altre costruzioni vicine ed è importante assicurarsi che rimanga in salute”.

L’area dell’ex scuola è da tempo sotto l’attenzione dell’amministrazione comunale, che ha già nel cassetto uno studio di fattibilità, presentato ai cittadini alla fine del 2017.

“L’intervento però dovrà essere rimandato a dopo le elezioni - annuncia il primo cittadino - Abbiamo dovuto dare la precedenza ad altre opere, alcune delle quali urgenti e che si terranno in primavera”.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport