Pederobba, borse di studio per studenti meritevoli per l’anno scolastico 2018/2019: il 2 settembre termine per le richieste

Il Comune di Pederobba ha bandito un concorso per l’assegnazione di alcune borse di studio a favore di tutti gli studenti che, nell'anno scolastico 2018/2019, abbiano frequentato e superato la classe terza della scuola secondaria di primo grado all'Istituto Comprensivo di Pederobba con votazione non inferiore a 9/10; la classe quinta della scuola secondaria di secondo grado con votazione da 85/100 e che siano residenti nel Comune di Pederobba.

Le borse di studio, che saranno conferite sulla base dei risultati conseguiti al termine dell’anno scolastico, prevedono una somma di 110 euro ciascuna per gli studenti dell’ultimo anno di scuola secondaria di primo grado e una somma di 160 euro ciascuna per gli studenti dell’ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado, con esame di Stato finale.

Tra i requisiti per l’ammissione al concorso, oltre a quelli già specificati del voto e della residenza, non bisogna aver fruito, per l’anno scolastico 2018/2019, di altri benefici analoghi da parte dello Stato o di altre istituzioni.

La domanda di assegnazione dovrà essere formulata, in carta libera, seguendo le indicazioni dettate nel facsimile disponibile presso l’ufficio Segreteria del Comune ai piedi del Monfenera.

La richiesta, in caso di studente minorenne, dovrà essere sottoscritta da uno dei genitori. L’istanza dovrà contenere la dichiarazione che lo studente non ha ottenuto altre borse di studio.

La domanda e la documentazione dovranno pervenire entro e non oltre il 2 settembre 2019, pena l’esclusione. Il termine è perentorio. La domanda potrà essere recapitata direttamente all'ufficio Protocollo del Comune (nella foto) o inoltrata con lettera raccomandata a.r. a mezzo del servizio postale; in quest’ultimo caso, le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato nel bando di concorso. A tal fine fa fede il timbro postale accettante.

Non saranno prese in considerazione le domande non corredate dai certificati richiesti e quelle inviate oltre i termini previsti dal bando o inviate ad altre amministrazioni, anche se nei termini.

Le graduatorie finali per l’assegnazione dei due tipi di borse di studio saranno redatte dall'ufficio scuola del Comune sulla base della documentazione che risulta depositata nei termini.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.