Vento e grandine a Pederobba, Avab al lavoro per una pianta caduta in via San Valentino

Dei grossi chicchi di grandine, dopo aver colpito la parte orientale dell'Alta Marca Trevigiana nella giornata di sabato 6 luglio 2019, sono arrivati anche nella destra Piave colpendo alcune zone del Comune di Pederobba.

Intorno alle ore 20 di questa sera, lunedì 8 luglio 2019, per alcuni minuti la grandine si è abbattuta in particolare sulla frazione di Onigo, ma anche a Covolo e a Pederobba.

Il sindaco Marco Turato è costantemente in contatto con la Protezione Civile locale che, al momento, ha un'unica segnalazione relativa ad una pianta caduta in via San Valentino, vicino al centro di raccolta rifiuti.

La pianta caduta, non interessando la viabilità principale, non sta creando problemi particolari al transito delle automobili.

"I nostri volontari stanno già intervenendo - ha spiegato Davide Comaron, presidente dell'Avab di Pederobba - ma non ci sono problemi alla viabilità. Consiglio ai cittadini di Pederobba, nel caso di ulteriori criticità, di procedere con delle segnalazioni agli organi preposti del Comune, per coordinare al meglio gli interventi".

"I chicchi di grandine - conclude Comaron - sono di media dimensione e ci arrivano segnalazioni anche da diverse altre aree delle Prealpi bellunesi e trevigiane con le relative pedemontane".

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.