Orsago al voto, Fabio Collot riconfermato sindaco: "Premiato il lavoro degli ultimi cinque anni"

Fabio Collot (nella foto)  è (di nuovo) sindaco di Orsago. Il candidato della civica "Orsago Bavaroi Bosco", con il sostegno della Lega, bissa il successo delle elezioni amministrative 2014 e si conferma primo cittadino per la seconda volta consecutiva con il 59 percento delle preferenze, pari a 1.249 voti. Rimangono sui banchi dell'opposizione Giuseppe Scarabellotto e la sua civica "Orsago Paese Attivo", che si ferma invece al 41 percento delle preferenze, ovvero 868 voti.

"La soddisfazione è grande... la riconferma della fiducia degli orsaghesi premia il lavoro svolto dalla nostra amministrazione negli ultimi cinque anni - commenta a caldo Collot, raggiunto telefonicamente all’uscita dai seggi - Dobbiamo continuare su questa strada, con ancora più impegno e responsabilità, mettendoci al servizio della comunità. La gioia resta, ma è già tempo di rimboccarci le maniche e metterci subito al lavoro, formando la giunta nel più breve tempo possibile e convocando il primo consiglio comunale".

Quanto al primo impegno da riconfermato sindaco, Collot non ha dubbi: "Sicuramente ultimeremo il completamente dell’area Pace, ma i progetti altrettanto importanti non mancano – annuncia – Grande attenzione la riserveremo anche al sociale, un settore che necessita di un occhio di riguardo particolare in questo periodo”.

C’è spazio anche per un messaggio alla nuova opposizione. "La nostra volontà è sicuramente quella di collaborare, ci teniamo molto - chiude il rieletto primo cittadino - Sono sicuro avremo modo di lavorare all’insegna del confronto e del rispetto dei ruoli".

(Fonte: Mattia Vettoretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.